SICILIA: ITALIA MODERATA, SERVE UNITA’, BERLUSCONI SCELGA MUSUMECI =

SICILIA: ITALIA MODERATA, SERVE UNITA’, BERLUSCONI SCELGA MUSUMECI =

Sabella, centrodestra non puo’ perdere questa opportunita’

 

Roma, 29 ago. (AdnKronos) – “Il tempo è prezioso, bisogna fare presto. La Sicilia, è scontato, come sempre è avvenuto, porterà il cambiamento della politica nazionale: le incomprensioni e le divergenze soggettive sulla strategia non portano una coalizione alla vittoria. È scontato che un centrodestra non unito in Sicilia ha sulla testa lo spettro di una situazione identica alle precedenti elezioni amministrative romane che ha determinato la vittoria dei 5stelle”. Lo dichiara Antonio Sabella, segretario nazionale di Italia moderata.

 

“Le soluzioni improvvisate -avverte- portano sicuramente all’incertezza e al disorientamento dell’elettorato. L’interesse dell’Italia ed i propri si possono ottenere solo portando la coalizione alla vittoria. Sicuramente è meglio avere a che fare con alleati scalpitanti e vincere che perdere confortato da un aleatorio accordo con un nemico ‘per una futura grande coalizione’ che ha già dato prova di essere mendace”.

 

“I siciliani ricordano il presidente Berlusconi come il loro primo grande amore e spegnere questa fiamma e perdere questa opportunità per tattiche di attesa, non è saggio. Un uomo politico che vuole essere ricordato un domani come un grande statista fa scelte mirate e soprattutto tempestive, indicando Musumeci come candidato unitario”, conclude.

 

(Pol/AdnKronos)

ISSN 2465 – 1222

29-AGO-17 12:42

NNNN

585